img_big
News
Vittima abbordata e ripulita in corso Svizzera. Interviene la polizia

Torino, coppia di giovani in manette per rapina

Gli agenti del commissariato Madonna di Campagna in servizio di Volante, hanno bloccato una coppia di giovani autori di un rapina messa a segno in corso Svizzera (angolo Borgaro) a Torino. I due, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, hanno avvicinato la vittima e poi, dopo averle chiesto una sigaretta e qualche soldo, con fare minaccioso, le hanno strappato di mano il portafogli per poi darsi alla fuga a bordo di un’auto. I responsabili del raid sono stati individuati nel quartiere Vallette; si tratta di un 21enne con precedenti di polizia e di un 33enne, entrambi residenti in zona. Durante la perquisizione dell’auto le forze dell’ordine hanno rinvenuto anche un coltello a serramanico, sottoposto a sequestro, nonchè il denaro e la carta di identità che si trovavano nel portafogli sottratto alla vittima (ritrovato e recuperato a poca distanza). I due balordi sono ora accusati di rapina aggravata in concorso ed indagati in merito al possesso del coltello.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
RUBRICA
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo