VIA REVELLO In attesa della bonifica il vecchio centro sociale è finito nel mirino dei disperati

Varchi nell’ex Gabrio: «Sigillateli»

Entrare nell’ex centro sociale Ga­brio di via Revello è sempre più facile. In attesa dell’abbattimento della strut­tura il via vai dei disperati ha portato alla luce alcuni varchi. A darne noti­zia sono i residenti del quartiere Ceni­sia che hanno notato alcuni soggetti varcare le vecchie mura piene d’amianto. «Quel passaggio nella rete – spiega un anziano – è lì da giorni. Abbiamo visto dei ragazzi africani fare avanti e indietro. Ma non sappia­mo i motivi».
E pensare che con il trasferimento, forzato, degli ex occupanti in via Mil­lio qualcuno aveva cominciare ad avanzare delle proposte di riqualifica­zione. Un giardino, tanto per comin­ciare.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single