img_big
Cronaca
Fermato da un metal detector

Eurodisney, bloccato un uomo con armi da guerra e Corano. Fermata anche una donna

Un uomo è stato arrestato oggi all’ingresso di uno degli alberghi di Eurodisney, a una trentina di chilometri da Parigi. La polizia francese ha confermato la notizia, diffusa dalla radio Rtl, secondo la quale l’uomo aveva una valigia con due armi da guerra, un Corano e un caricatore.  Con lui c’era una donna che sul momento è riuscita a darsi alla fuga, ma è stata anch’essa fermata poco dopo. L’uomo risulta residente a Parigi e non avrebbe grossi precedenti, se non un fermo per guida senza patente.
L’uomo è stato fermato al passaggio a un metal detector, quando la sua valigia ha fatto scattare l’allarme: la coppia era diretta in un hotel, il “New York”, dove aveva prenotato una stanza doppia. Bloccato dai servizi di sicurezza del parco, non ha opposto resistenza ed è stato posto in stato di fermo. Si tratterebbe di un 28enne non conosciuto ai servizi di intelligence. La sua auto, parcheggiata nelle vicinanze prima dell’arresto, è stata circondata ed esaminata dagli artificieri.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo