img_big
News
In casa l’uomo aveva un laboratorio per confenzionare le dosi

Torino, nascondeva la droga nelle mutande: arrestato marocchino irregolare

Aveva nascosto nelle parti intime numerose dosi di eroina per sfuggire ai controlli. Ma gli agenti non si sono fatti ingannare: lo hanno fermato poco dopo essere uscito di casa nei pressi di Corso regina Margherita e lo hanno perquisito trovando la droga nascosta. L’uomo, un marocchino di 30 anni, irregolare e con precedenti di polizia, è stato arrestato.
Nel corso della perquisizione nella sua abitazione sono state ritrovati numerosi ovuli contenenti eroina e cocaina, un guanto in lattice contenente alcuni pezzi di hashish e diversi involucri in cellophane contenenti differenti sostanze stupefacenti il tutto per quasi mezzo chilo. Inoltre è stato ritrovato tutto il materiale necessario per il  confezionamento delle dosi, oltre a 500 euro in contanti e tre telefoni cellulari utilizzati per mantenere contatti con gli acquirenti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo