img
Economia
L’ANALISI La vendita di veicoli nuovi a Torino e provincia cresciuta soltanto del 5,9%

Quasi due miliardi per l’auto. Ma la ripresa è ancora lenta

Un miliardo e 903 milioni di euro: tanto è stato speso nella provincia di Torino, l’anno scorso, per comprare auto nuove. Questo valore deriva dalla moltiplicazione delle nuove immatricolazio­ni nell’area, 96.118 ( dato de l- l’Anfia, l’ass oc iaz io ne dei costruttori nazionali del settore presieduta da Aure­lio Nervo), per il prezzo me­dio ponderato, stimato dall’Unrae, a livello italiano, in circa 19.800 euro, poche centinaia in più rispetto al 2014.
Al di là della somma sborsa­ta, va però considerato che in provincia di Torino il mercato dell’auto nuova stenta ancora a riprendersi. Infatti, se è vero che sono state immatricolate 5.383 vetture nuove più che nel 2014, è altrettanto vero che questo incremento del 5,9% è nettamente inferiore al 15,5% medio nazionale e che, comunque, le 96.118 immatricolazioni del 2015 rappresentano il livello più basso degli ultimi dieci anni, con l’eccezione appunto del 2014.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo