img_big
News
In bar, ristoranti, pasticcerie e panetterie

Alessandria, la Finanza contro il lavoro nero: su 35 lavoratori ben 31 gli irregolari

La Guardia di Finanza di Acqui Terme ha scoperto sette lavoratori in nero e 24 irregolari, tutti di cittadinanza italiana, in quattro esercizi commerciali dell’alessandrino. L’operazione, che ha interessato bar, ristoranti, pasticcerie e panetterie, rientra nelle attività di contrasto al lavoro nero. Su 35 posizioni lavorative controllate, ben 31 sono risultate non in regola.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo