img_big
News

Omicidio-suicidio a Cerignola: 33enne uccide la fidanzata 18enne e poi si toglie la vita

Omicidio-suicidio a Cerignola. Questa mattina, un uomo di 33 anni ha ucciso la fidanzata, una giovane straniera di 18 anni, e poi si è tolto la vita. Stando a quanto riferisce SkyTg24, il delitto è avvenuto nella periferia della città pugliese, nei pressi di un bar. Sul posto sono intervenuti gli uomini delle forze dell’ordine incaricati di far luce sul caso e i sanitari del 118. Per la giovane coppia, però, all’arrivo dei soccorritori non c’era più niente da fare.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo