img_big
News
L’incidente in una casa di Muriaglio. La donna ha ustioni su 75% corpo

Accende stufa con l’alcol e viene avvolta dalle fiamme, grave anziana

Accende la stufa con l’alcol e viene avvolta dalle fiamme. Sono giudicate gravissime le condizioni di una donna di 81 anni, Giovanna Ceroni, che ha riportato ustioni sul 75% del corpo. L’incidente è avvenuto nella sua casa di Muriaglio, frazione di Castellamonte (Torino). A dare l’allarme alcuni vicini di casa allertati dalle disperate urla di dolore della donna. Le fiamme hanno anche danneggiato l’appartamento, che è stato dichiarato inagibile dai vigili del fuoco della stazione di Ivrea, intervenuti sul posto con i carabinieri del comando di Aglié. L’anziana è stata trasportata in elisoccorso al Cto di Torino dove si trova, tuttora, ricoverata, nel reparto grandi ustionati, in rianimazione. Mentre l’equipe medica del 118 si prodigava per prestare soccorso alla donna e dopo aver domato l’incendio, i pompieri hanno tratto anche in salvo il cagnolino di proprietà della pensionata, che ha rischiato di morire a causa del fumo respirato. Era in cucina. I vigili del fuoco lo hanno recuperato e portati fuori in giardino.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo