Spettacolo
PERSONAGGIO A Novara la mostra dell’ex chirurgo plastico torinese, Roberto Ottino

«La pittura? E’ meglio del bisturi»

Roberto Ottino, nato a Chiaverano 71 anni fa, ha dedicato la sua vita al servizio della sanità pubblica piemontese. Il suo grande interesse però era un altro, insolito per un me­dico del suo calibro. Con­quistato sin da piccolo dal­la passione per la pittura, ad oggi presenta quadri non solo nel nostro Paese ma anche all’estero. Una cin­quantina delle sue migliori opere sono esposte, dallo scorso 8 gennaio e fino a venerdì 15, alla Barriera Al­bertina di Novara. Dermato­logo tropicale e chirurgo plastico, dopo aver vissuto la sua gioventù a Castelnuo­vo Don Bosco, nell’astigia­no, si trasferì a Torino per intraprendere gli studi e, successivamente, la profes­sione medica.

CORRI IN EDICOLA E ACQUISTA CRONACAQUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO E VEDERE LE FOTO

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo