img
Sport
SERIE A Domani all’Olimpico arriva la rivelazione Empoli

Il Toro vuole vincere e far pace con i tifosi. Poi sotto col mercato

Un unico obiettivo: riconquistare l’Olimpico. Deve farlo il Toro, che da troppo tempo ha incrinato il rapporto con i tifosi, cui ancora non sono andate giù le ultime, deludenti prestazioni del 2015; è la missione di Quagliarella, tornato al gol a distanza di quattro mesi ma al centro delle polemiche dopo le scuse fraintese al pubblico del San Paolo mercoledì. I granata, però, sono attesi da una partita complica­ta, perché l’Empoli è una delle rivelazioni del cam­pionato. Ma è proprio dalla sfida contro i toscani che passa il campionato di Ventura e della sua squadra, in questo momento nel limbo della classifica.
RIPARTIRE DALL’OLIMPICO
– Sei punti dal sesto posto, che nelle ultime stagioni è valso l’Europa, sette lunghezze sul Frosinone, che oggi sarebbe condannato alla B. La vittoria in casa manca dal 28 novembre, 2-0 al Bologna firmato Belotti-Vives, e domani c’è l’obbligo di tornare a fare i tre punti. Anche perché, se all’inizio del campio­nato l’Olimpico era il fortino dei granata, ultima­mente la tendenza si è pericolosamente invertita.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo