img
News
Deciso il ritorno alla connessione via cavo. Polemica la minoranza

Il sindaco spegne il wi-fi in tutte le scuole. «E’ pericoloso per la salute degli alunni»

«Il wi-fi è pericoloso». Con que­sta singolare argomentazione l’amministrazione comunale ha deciso di vietare l’uso del segnale senza fili nelle scuole di Borgofranco d’Ivrea. È stato il gruppo di maggio­ranza guidato dal sindaco Li­vio Tola a decidere questo cambiamento di rotta. «È per la salute dei bambini – ha spie­gato il primo cittadino -. Il wi­fi potrebbe essere pericoloso per i bambini se esposti a radiazioni perché il tessuto ce­rebrale è più sottile». Allora via l’invisibile rete di connes­sione in favore di un ritorno ai più obsoleti cavi.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo