Spettacolo
FUORI PORTA Il periodo più colorato dell’anno prende il via alle 8.30 in piazza di Città

Pifferi, tamburi e tanti coriandoli. A Ivrea è già tempo di Carnevale

Mentre le festività natali­zie stanno lentamente volgendo al termine, una manifestazione di rilevanza internazionale avrà finalmente inizio, ovvero lo storico Carneva­le di Ivrea. Un evento italiano, di tradizione piemontese che aprirà i battenti oggi, nel giorno dell’Epifania.
  Lo spirito di questo avvenimento vive nella rievocazione di un epi­sodio di affrancamento dalla ti­rannide che viene fatto risalire al medioevo. Un barone che affa­mava la città venne scacciato gra­zie alla ribellione della figlia di un mugnaio che non volendo sot­tostare alla regola dello jus pri­mae noctis riuscì ad accendere la rivolta popolare.
  Si partirà questa mattina alle ore 8.30 in piazza di Città con la melodia del primo piffero che guiderà tutto il gruppo dei “Piffe­ri e tamburi” e col ritmo dettato dal tamburo maggiore. Insieme diffonderanno, per le vie del cen­tro cittadino, la “Diana”, procla­mando così l’inizio dell’edizione 2016 del Carnevale eporediese.
  Alle ore 12, al termine della sfila­ta,
 il Generale riceverà pubblica investitura presso l’androne del palazzo municipale. Egli otterrà in dono, dal suo predecessore, la sciabola e la feluca. 

CORRI IN EDICOLA E ACQUISTA CRONACAQUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO E VEDERE LE FOTO

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo