img_big
Economia
L’indagine dell’Ascom Confcommercio di Torino

Saldi invernali, si prevede un aumento delle vendite del 5-7%

I saldi invernali, che scattano martedì 5 gennaio, dovrebbero portare a un aumento delle vendite del 5-7 per cento a Torino e del 1-2 per centro in periferia. Un’analisi, questa, dell’Ascom Confcommercio di Torino. Così la presidente Maria Luisa Coppa: “Sopo i segnali di ripresa registrati in occasione delle vendite natalizie, l’aumento della spesa in occasione dei saldi rappresenta l’ulteriore conferma della possibile ripresa”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo