img_big
Spettacolo
MERCATINI Da Rivoli a Giaveno, da Grugliasco a Govone con le ultime iniziative delle festività

Giostre e casette aspettando la Befana

È finito Natale ed è passa­to pure Capodanno, ma la voglia di fare festa è rimasta la stessa. E così, in attesa dell’arrivo della magica Befana, si continua a cantare, giocare e pattinare rigorosa­mente al cospetto di Santa Claus. Da Rivoli a Giaveno, passando per Govone e Gru­gliasco, i villaggi di Babbo Na­tale sono ancora in piena atti­vità, aperti a grandi e bambini almeno fino all’Epifania. Fino al 6 gennaio, nel centro storico di Rivoli, si respira un’atmo­sfera di festa: nella Casa di Babbo Natale i bambini posso­no partecipare a laboratori creativi, fare piroette sulla pista di patti­naggio o giron­zolare nel mer­catino tra re­gali, addobbi e giocattoli.
  Intanto Ri­volzonzo, il trenino di Babbo Natale, sia oggi sia do­mani, dalle 15 alle 19, partirà da piazza Martiri della Libertà, cari­co di baby viaggiatori. 

CORRI IN EDICOLA E ACQUISTA CRONACAQUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO E VEDERE LE FOTO

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo