img_big
News
La direttrice del reparto di ginecologia e ostetricia del Sant’Anna: “Niente lasciava presagire evento, anche noi vogliamo capire”

Morta durante parto, il medico: “E’ accaduto all’improvviso”

“E’ stato qualcosa di improvviso. Non c’era nulla che potesse preannunciare un esito così tragico”. Così Chiara Benedetto, direttrice del reparto di ginecologia e ostetricia dell’ospedale Sant’Anna di Torino, in merito al caso di Angela Nesta, la 39enne torinese morta durante il parto insieme alla propria bimba. “Fino al momento del malore – spiega – il decorso clinico era stato assolutamente normale e non c’era nulla che potesse preannunciare un esito così tragico. Aspettiamo anche noi l’autopsia per capire che cosa sia successo”. La direttrice precisa anche che “in sala parto era presente un anestesista che ha tentato in ogni modo di defibrillare e rianimare la paziente, sfortunatamente senza risultati positivi”. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo