img
Spettacolo
IL CIAK Da poco terminate le riprese della fiction con Luisa Ranieri in Tv il 14 febbraio

Moda, guerra e Baci Perugina… “Luisa Spagnoli” rivive a Torino

Se è vero che i cioccolatini italiani più famosi al mon­do sono Gianduiotti e Baci, è quanto meno sin­golare che proprio To­rino, madre patria dei primi, sia stata scelta come loca­tion di “Luisa Spagnoli“, la mi­nifiction Rai dedi­cata all’imprendi­trice che creò la Pe­rugina e le sue deli­ziose praline a base di cioccolato e granella di noc­ciole. Lo sceneggiato, attualmen­te in fase di montaggio, andrà in onda su RaiUno a febbraio con la prima delle due puntate trasmes­sa, non a caso, il 14, per San Valentino. Solo allora gli spettato­ri avranno modo di conoscere l’incredibile storia della Spagno­li, straordinario esempio di don­na manager ai tempi delle guerra e soprattutto ai tempi in cui alle donne non era consentito nem­meno votare, capace di guidare negli anni Venti del secolo scorso due imprese floride – dal 1923 l’azienda dolciaria Perugina, ap­punto, e dal 1928 il marchio d’ab­bigliamento che porta ancora il suo nome e che oggi vanta 194 boutique in tutto il mondo – unen­do all’ottimo fiuto per gli affari un’attenzione unica per il sociale (sua fu l’idea di creare il primo asilo nido aziendale in Italia).

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo