img_big
Sport
BASKET Nel posticipo di lunedì al PalaRuffini arriva Pistoia: «Superiamo l’ostacolo»

Auxilium se la gioca al completo. Bechi: «Iniziato un nuovo corso»

La migliore settimana da inizio campionato. Finalmente l’Auxilium Cus Torino, sponsorizzata Manital, si è allenata tutti giorni al completo, se si eccettua l’influenza che ha leggermente rallentato Jacopo Giachetti. A completare il bel quadretto manca un aspetto per nulla trascurabile come un successo, che certifichi che i gialloblù hanno veramente intrapreso un percorso virtuoso. L’inatteso colpaccio contro Milano è stato seguito dalle sconfitte a opera di Capo d’Orlando e Trento e il posticipo di lunedì alle ore 20,30 al PalaRuffini contro la Giorgio Tesi Group Pistoia dovrà dare delle risposte confortanti. «C’è la consapevolezza – spiega coach Luca Bechi – che il nuovo corso sia iniziato e vogliamo dimostrarlo con una bella vittoria». A Trento ha impressionato un DJ White in grande spolvero al rientro dopo l’infortunio. «Era una partita che aspettava da molto tempo – osserva il tecnico – e ci ha messo tutta l’energia
che aveva. In questi giorni l’ho visto ancora in crescita, come anche il resto del gruppo. Dyson sta reagendo bene, anche se ha bisogno di qualche gara per prendere il ritmo. Rispetto alla scorsa settimana, quando era appena arrivato, è entrato pienamente in squadra».

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO   

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo