img
News
COLLEGNO Presentato il polo didattico e multimediale che sarà pronto nel 2017

Le nuove scuole nel parco. «Un modello per il futuro»

Una scuola al pas­so con i tempi, dal punto di vista sociale, didattico e informatico. E senza dimenticare l’aspetto le­gato alla sicurezza. È su questi capisaldi che si poggia la ristrut­turazione di “Villa 6” a Colle­gno, all’interno del parco “Gene­rale Dalla Chiesa”, che entro il 2017 porterà alla nascita di un nuovo polo scolastico d’eccel­lenza e che si unirà alla già esi­stente succursale del liceo Curie e dell’avveniristica palestra.
  Un investimento di 3,5 milioni di euro con fondi della Città Me­tropolitana e che permetteranno di dare vita a 17 nuove aule, sale multimediali, laboratori di in­formatica e non solo, bar, archi­vi, uffici per la direzione scola­stica. Il tutto in una scuola priva di barriere architettoniche.
  Il progetto è stato presentato ieri mattina alla presenza del sinda­co metropolitano Piero Fassino e dei sindaci di Collegno e Gru­gliasco, Francesco Casciano e Roberto Montà. 

CORRI IN EDICOLA E ACQUISTA CRONACAQUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO E VEDERE LE FOTO
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo