img_big
Economia
Uscite incentivate di una decina di lavoratori e part time su base volontaria a 30 ore

Esuberi Pininfarina: accordo raggiunto tra azienda e sindacati

L’uscita di una decina di lavoratori Pininfarina, unicamente su base volontaria e incentivata e il part-time volontario a 30 ore. Lo prevede l’accordo raggiunto oggi tra Pininfarina e sindacati sui 14 esuberi, annunciati nei mesi scorsi dall’azienda. “Finalmente la vertenza Pininfarina si è chiusa in modo accettabile, grazie alla determinazione dei lavoratori. Ora ci si può concentrare sulla vera posta in gioco: il futuro non solo di un marchio prestigioso ma di una realtà industriale importante, soprattutto se davvero si sta avvicinando il momento della vendita agli indiani di Mahindra” ha commentato Federico Bellono, segretario torinese della Fiom-Cgil. L’intesa, raggiunta oggi all’Unione Industriale di Torino, verrà ratificata in Regione Piemonte il prossimo 9 dicembre. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo