img_big
News
Non solo mercatini, ma anche spettacoli e laboratori cucina a “Il magico Paese di Natale”

Le ricette di Babbo Natale si svelano al Castello di Govone

Non solo mercatino, spettacoli e la casa di Babbo Natale, al “Magico Paese di Natale”, in programma a Govone (Cuneo) dal 28 novembre al 6 gennaio, il pubblico potrà anche indossare i grembiuli da cucina e cimentarsi nelle “Officine del gusto”: laboratori gastronomici per tutta la famiglia in cui chef, blogger, massaie antiche e moderne sveleranno storie e segreti delle ricette tradizionali natalizie. Tema di quest’anno sarà il pane di famiglia, vero e proprio simbolo della condivisione in cucina Nell’ambito delle Officine trova spazio anche il progetto “Vino al Vino”, una serie di degustazioni guidate da esperti enologi che faranno conoscere le Langhe attraverso il vino e le storie di chi lo produce. Tra i vari appuntamenti dei laboratori: “Pane e Companatico”, con protagoniste la pizza e la focaccia, nobili parenti della pagnotta piemontese; “Friciule e Cibi poveri” in cui le nonne sveleranno i segreti delle ricette tradizionali delle Langhe Roero;”Il Torrone” che, come il Panettone, dall’Italia, si è poi fatto conoscere in tutto il mondo ;”Mina la Gelatina”, in cui si prepareranno le storiche gelatine avendo a disposizione solo frutta fresca; “Regina Polpetta”, dove scoprire l’arte di improvvisare in cucina e preparare una regale polpetta con la carne piemontese Compral. Inoltre, da segnalare l’Antica cioccolateria Reale che delizierà il palato con cremini e cioccolata reale nel bar storico di piazza Vittorio Emanuele a Govone dove farà mostra di sè la bellissima Giostra Carosello di Baratti&Milano di inizio ‘900.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo