img
Cronaca
IL CASO In dieci anni 108 interventi di cambiamento di sesso alle Molinette

Pronto a morire sotto i ferri pur di diventare una donna

«Professore, ho tanta pau­ra di affrontare questo inter­vento, ne ho tanta mi creda, ma lo voglio fare. Mi deve promettere una cosa però: che qualunque cosa accada, se morissi anche, lei mi deve giurare che andrà fino alla fine, perché se esiste un aldi­là ci vorrei andare come una vera donna». Marco, lo chia­meremo così, era un ragazzo ed è oggi la donna che sogna­va di essere da quando era piccolo. Da quando aveva capito di trovarsi in un corpo « sbagliato » . La sua è una delle tante storie approdate al Centro dei disturbi di in­dentità di genere ( Ci­di. Ge.M) dell’ospedale Mo­linette, punto di riferimento regionale e nazionale che ha celebrato dieci anni di attivi­tà in cui ben 108 persone hanno effettuato un «inter­vento trasformativo » per cambiare sesso.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo