img
Sport
Lesione muscolare: il brasiliano costretto ai box. Il difensore scalpita: “Rosicchiamo ancora punti al gruppo di testa”

Hernanes, 20 giorni stop. Chiellini: “Juve, trasformati in martello”

Tre settimane di stop per Hernanes. E’ questo il triste verdetto medico per il trequartista della Juventus che ha riportato la lesione muscolare di primo grado al muscolo adduttore lungo della coscia destra. Squalificato per l’espulsione di Moenchengladbach, il brasiliano sarebbe stato comunque assente mercoledì sera in Champions. Contro gli inglesi del Manchester City sarà indisponibile anche Khedira, resta Evra che contro il Milan ha subito una botta ad una caviglia. Intanto, sul campo, parla Chiellini che non nasconde sogni di rimonta. “Qualche posizione l’abbiamo già recuperata, dobbiamo essere un martello per rosicchiare ancora punti al gruppetto di testa, che sta procedendo ancora spedito” ammette il difensore. “Non possiamo parlare di scudetto – prosegue – dobbiamo avere continuità fino a Natale per stare lì, pensando ad una partita per volta”. E sul Manchester City, ospite della Juve mercoledì in Champions, “avrei preferito – dice Chiellini – affrontare una squadra più tranquilla, invece saranno super-vogliosi di riscatto”. Nell’ultima di Premier League i ‘citizens’ hanno perso 4-1, in casa, contro il Liverpool. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo