Il Comune di Torino (foto depositphotos)
Economia
Tutte le procedure

347 nuove assunzioni al Comune di Torino, altre 237 in arrivo

Approvato dalla Giunta, su proposta della vicesindaca Favaro, il piano per il 2022

La Giunta comunale nella seduta di questa mattina ha approvato, su proposta della vicesindaca Favaro, il piano definitivo di assunzioni per il 2022. Dopo sei mesi dall’approvazione del piano assunzioni l’Amministrazione ha immesso in ruolo 200 Istruttori Amministrativi, 60 Educatori asilo Nido, 40 insegnanti scuola d’Infanzia, 14 Dirigenti, 13 risorse in cat. B da avviare in tirocinio formativo appartenenti a categorie protette e 20 Agenti di polizia Municipale.

Si tratta di un risultato eccezionale – ha sottolineato la Vicesindaca Michela Favaro – Sono state sostenute 27 procedure di cui 15 sono già state concluse. La Pubblica amministrazione ritorna ad essere attrattiva e questo fa sì che venga garantito il mantenimento dei servizi ai cittadini a fronte delle numerose quiescenze di questi anni. Questo nuovi ingressi di lavoratori renderanno più giovane, moderna ed efficiente la nostra amministrazione”.

Attualmente sono in corso di svolgimento le procedure selettive per l’assunzione di 22 Assistenti Sociali, 8 Educatori, 3 Mediatori Penali e 2 Dirigenti sociali.

Sono inoltre in corso 8 nuove procedure per i seguenti profili:

–      70 Istruttori tecnici

–      55 Responsabili Amministrativi

–      11 Dirigenti

–      1 Giornalista

Alla luce delle continue richieste di personale per far fronte alle esigenze dei diversi Dipartimenti, l’Amministrazione intende assumere a tempo indeterminato ulteriori 65 Istruttori Amministrativi. Verrà inoltre riavviata la fase preselettiva di reclutamento a tempo determinato dei CFL in cat D1, in modo da completare le 100 unità previste.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo