img_big
Cronaca
Terrorismo: rafforzati i servizi di vigilanza ai valichi del Colle di Tenda, Colle della Maddalena e Colle della Lombarda

Intensificati i controlli alle frontiere del Piemonte. Due falsi allarme bomba all’aeroporto di Caselle e a Volpiano

Emergenza terrorismo, intensificati i controlli alle frontiere del Piemonte. In particolare nella provincia cuneese dove le forze dell’ordine hanno rafforzato i servizi di vigilanza del transito di persone e veicoli, sia in entrata che in uscita, dai tre valichi di competenza: Colle di Tenda, Colle della Maddalena e Colle della Lombarda. Nell’ultimo fine settimana, secondo quanto comunicato, sono state controllate 178 persone viaggianti a bordo di 102 autovetture. I servizi di vigilanza andranno avanti ad oltranza, in stretta collaborazione con le forze dell’ordine francesi.  Intanto questa mattina a Volpiano, nel Torinese, una valigetta abbandonata in piazza Madonna delle Grazie ha fatto scattare l’allarme bomba per fortuna rivelatosi, poi falso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Chivasso e gli artificieri, che hanno fatto brillare la borsa. E gli artificieri con gli agenti della Polaria, sono intervenuti anche all’aeroporto di Torino Caselle per una telefonata anonima che annunciava la presenza di un ordigno all’interno di un volo in partenza per Roma. ll velivolo non è stato fatto decollare e i passeggeri sono stati fatti scendere, ma a bordo dell’aereo le forze dell’ordine non hanno trovato nulla. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo