img_big
News
BRA – Ambulante acciuffato dopo il colpo. Aveva anche malmenato la vittima

Scippa lo smartphone a una ragazza. Inseguito e arrestato

Prima ha malmenato la vittima, una ragazza del posto. Poi le ha strappato lo smartphone di mano dandosela a gambe. Inseguito, è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di E.O., 35 anni, di origini nigeriane, ambulante residente nel torinese con precedenti di polizia. L’episodio è accaduto a Pollenzo, frazione di Bra, nel Cuneese, dove l’ambulante ha aggredito in strada la giovane e poi le ha scippato il telefonino. La fuga del rapinatore è durata però pochi minuti. Rintracciato, il 35enne è stato immediatamente fermato. Con lui è finito nei guai anche un complice, un uomo di 37 anni, immigrato irregolare, al quale il rapinatore aveva ceduto lo smartphone. L’uomo è stato denunciato. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo