Disperato tentativo di un autista 40enne per salvarsi la vita. Inutili i soccorsi

Si butta dal camion fuori controllo ma muore stritolato sotto le ruote

Givoletto Quando ha capi­to che il suo camion sarebbe sicuramente uscito di strada si è lanciato fuori dalla cabina di guida per tentare di mettersi in salvo. Una mossa disperata, quella compiuta da Paolo Sci­voli, 40enne camionista di San Carlo Canavese, ma pur­troppo inutile: l’uomo è stato travolto e dilaniato dal suo stesso camion.
Il drammatico incidente è av­venuto ieri attorno alle 9 in via Monte Lera, strada periferica che dal centro di Givoletto conduce al santuario di Maria Ausiliatrice. Scivoli era alla guida del suo camion, un Re­nault Trucks, e da via Monte Lera si stava dirigendo verso via Santa Maria, dove poco prima aveva depositato il ca­trame necessario a rattoppare la strada al termine dei lavori compiuti da Smat sulla rete idrica cittadina.

CORRI IN EDICOLA E SU CRONACAQUI DI OGGI TROVI NOTIZIA COMPLETA E FOTO

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single