img
News
LEINI La tragedia mentre stava ricaricando la batteria

Dimentica la marcia. Agricoltore muore investito dal trattore

Aveva fatto ripartire il suo trattore ricaricando la batte­ria con i cavi, ma aveva di­menticato la marcia inserita e questo gli è stato fatale. Perchè quando il motore si è riavviato, il trattore è partito a scatti e l’uomo è rimasto impigliato negli ingranaggi del tagliaerba che era aggan­ciato al mezzo. È morto così, dilaniato dal tosaerba, Do­menico Milano, un agricol­tore di 67 anni residente a Leini.
  La tragedia è avvenuta attor­no alle 17 di ieri nel cortile della sua cascina, in via Pre­scenda, alla periferia della cittadina canavesana. L’uomo si trovava all’interno del cortile con l’intento di effet­tuare alcuni lavori con il suo trattore, cui in precedenza aveva agganciato il tagliaer­ba.

 CORRI IN EDICOLA E ACQUISTA CRONACAQUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO E VEDERE LE FOTO 

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo