img
Sport
TALENTI La Timon debutta in Coppa Europa. Gardano, Lorenzi e Saracco al top

ItalSci, la carica delle giovani. Poker d’assi per il Piemonte

I fratelli Marsaglia, Mat­tia Casse e Giovanni Borsot­ti torneranno tutti in pista la prossima settimana in Cop­pa del Mondo con la ripresa delle gare in Nord America tra Usa e Canada. Ma alle loro spalle c’è un Piemonte dello sci, diviso tra le stori­che piste del torinese e del cuneese, che preme per un posto al sole nel giro che conta. Alessia Timon a 18 anni è già nel gruppo azzur­ro di Coppa Europa, promo­zione che la bardonecchie­se si è meritata con gli otti­mi risultati maturati nel 2015. E le prossime potreb­bero essere Lucrezia Loren­zi e Carola Gardano ( Sci Club Sestriere), classe ’98, e Carlotta Saracco (Equipe Li­mone) che di anni ne ha solo 16 e sogna di ripetere il percorso vincente di Marta Bassino.
  Nell’ultimo weekend le tre
 atlete della squadra del Co­mitato Fisi Alpi Occidenta­li erano al via delle gare Fis a Tignes, appena oltre confi­ne, con ottimi risultati che dimostrano come tutte sia­no già in grande forma ora che la stagione è al suo av­vio. 

CORRI IN EDICOLA E ACQUISTA CRONACAQUI PER LEGGERE L’ARTICOLO COMPLETO E VEDERE LE FOTO 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo