img_big
News
CHIERI – Sequestrati quattro fucili, una doppietta, un silenziatore, una cartuccera, un puntatore laser e 300 munizioni di vari tipi

Custodivano un arsenale in casa: ammanettati in due

Quattro fucili, una doppietta, un silenziatore, una cartuccera, un puntatore laser e 300 munizioni di vari tipi. E’ un vero e proprio arsenale quello che i carabinieri hanno trovato, nel corso di un controllo, all’interno in un appartamento a Chieri, nel Torinese. Un italiano di 37 anni, proprietario dell’appartamento, e un suo amico di 28 anni,che si trovava a bordo di un’auto da cui i due, poco prima, avevano lasciato a terra una carabina, sono stati arrestati. Sono in corso verifiche sulle armi per capire da dove arrivino, se siano state rubate e se abbiano sparato. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo