img
News
VIA GALLARATE Il campo da calcio “abusivo” è diventato l’incubo del borgo

Muri bersaglio delle pallonate. «Hanno demolito il giardino»

Un’area ludica trasfor­mata in un campo da cal­cetto abusivo. Tra via Tir­reno e corso Siracusa, a Mirafiori Nord, si trova un giardino pubblico utilizza­to come se fosse un polo sportivo. In via Gallarate, infatti, i bambini sono spesso costretti a lasciare il posto a ragazzotti in età da liceo che non mancano mai di portarsi dietro il pallone. E se una volta, per giocare a calcio nei giardi­ni, si usavano gli zaini co­me porte oggi si ricorre a quello che la natura, o for­se meglio dire l’ammini­strazione, può offrire. E co­sì per realizzare una porta i turbolenti giovani hanno sradicato due blocchi di cemento, nati in realtà per funzionare come sedie.
  Mentre dal lato opposto sono stati utilizzati un paio di mattoni.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo