img_big
News
RIVOLI – Furti per un valore di oltre 1.000 euro. La donna è stata incastrata dalle telecamere

Impiegata ruba i ticket restaurant per fare la spesa: denunciata

Un’impiegata modello, che godeva della piena fiducia del suo titolare, ha messo a segno diversi furti di ticket restaurant (ai danni degli altri dipendenti), per un valore di oltre 1.000 euro. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri della locale Compagnia dell’Arma a Rivoli, denunciando, per furto una donna torinese di 46 anni. Le indagini hanno consentito di acquisire nei confronti della dipendente infedele gravi e convergenti elementi di responsabilità per i furti seriali. L’impiegata amministrativa, nel momento in cui si trovava sola nell’ufficio, rubava i carnet dei buoni pasto per poi utilizzarli per fare la spesa. Nove i furti documentati dalle telecamere, installate dal titolare su indicazione dei carabinieri. I furti potrebbero essere di più ma al momento non si è in grado di poterlo dimostrare.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo