img_big
Spettacolo
CANALE 5 Al via la serie tra commedia e noir con Carlotta Natoli e Daniele Pecci girata sotto la Mole

Torino ancora in Tv a tutta fiction. Stasera tocca a “I misteri di Laura”

Canale 5 scommette sulla fiction all’italiana, portan­do in terra sabauda la sto­ria di una Bridget Jones in versio­ne detective. Dopo il successo tutto femminile di “Provaci anco­ra prof! 6” con Veronica Pivetti con cui Raiuno ha fatto il pieno di ascolti, la rete del Biscione cala il jolly in palinsesto, puntando tut­to sul genere “dramedy”, un mix di commedia e dramma con un pizzico di romanticismo e un toc­co di noir ancora una volta in salsa torinese.
  È in onda da stasera alle 21,10, per otto martedì, “I misteri di Laura”, novità di punta dell’am­miraglia Mediaset, girata all’om­bra della Mole. La troupe si è fermata in città da ottobre 2014 a gennaio 2015, per le riprese della prima stagione, coinvolgendo le principali zone del centro, tra cui piazza Vittorio, via Po, via Roma, per poi terminare i ciak oltre con­fine, a Praga. Gli attori Carlotta Natoli (la famosa dottoressa dei ” Braccialetti rossi”), Daniele Pecci e Gian Marco Tognazzi hanno portato a Torino la storia divertente e travagliata di Laura
 Moretti, poliziotta, nonché mo­glie e pure madre di tre figli, romana di nascita, trasferitasi per lavoro nel capoluogo sabaudo in un commissariato del centro cit­tà, tentando disperatamente di coniugare casa e lavoro. Non sen­za le solite difficoltà.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo