img_big
Sport
Domani (calcio d’inizio ore 18) la trasferta del Toro all’Olimpico. Recuperato Vives, Gazzi ai box

I convocati di Ventura per la gara contro la Lazio

Ventuno i calciatori convocati dal tecnico del Torino, Giampiero Ventura, per la partita di domani allo stadio Olimpico di Roma contro la Lazio (calcio d’inizio ore 18), valida per la nona giornata del campionato di serie A. Semaforo verde per Giuseppe Vives e semaforo rosso per Alessandro Gazzi. Se il secondo non è riuscito a smaltire la doppia contusione che lo aveva costretto a uscire anzitempo nel corso della partita con il Milan, l’allenatore granata può tirare un sospiro di sollievo per avere recuperato almeno il primo, che potrebbe pertanto giocare titolare all’Olimpico, occupando la cabina di regia, che in caso contrario sarebbe stata affidata ad uno fra Baselli, Benassi ed Acquah, gli altri centrocampisti a disposizione di ventura, oltre a Prcic (che pure figura tra i convocati avendo smaltito l’attacco influenzale che lo aveva costretto ai box ieri). Tra i convocati ci sono anche il rientrante Peres (in ballottaggio con Zappacosta per la fascia destra) e il difensore ucraino Vasyl Pryima, alla prima chiamata in maglia granata, al quale è stata assegnata la maglia con il numero 44. Contro i biancocelesti potrebbe scoccare anche l’ora di Belotti, schierato dal primo minuto al fianco di Quagliarella. Questa comunque la lista dei convocati. Portieri: Luca Castellazzi, Salvador Ichazo, Daniele Padelli. Difensori: Cesare Bovo, Kamil Glik, Cristian Molinaro, Emiliano Moretti, Bruno Peres, Vasyl Pryyma (numero di maglia 44), Gaston Silva, Davide Zappacosta. Centrocampisti: Afriyie Acquah, Daniele Baselli, Marco Benassi, Sanjin Prcic, Giuseppe Vives. Attaccanti: Amauri, Andrea Belotti, Maximiliano Lopez, Josef Martinez, Fabio Quagliarella.  In campo, la probabile formazione dovrebbe essere questa: (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo