img_big
Spettacolo
DA NON PERDERE I concerti prenderanno il via il 31 ottobre con la consueta “Notte nera”

Tra swing e il mito Frank Sinatra torna il “Moncalieri Jazz Festival”

Una manifestazione di­ventata ormai grande. Nel senso che ha rag­giunto la maggiore età. È il “Moncalieri Jazz Festival”, che quest’anno si appresta a festeg­giare la diciottesima edizione. Dicotto anni di successi. Sol­tanto l’anno scorso, infatti, l’evento organizzato dall’asso­ciazione Cdmi, ha richiamato 30 mila persone durante tutta la durata del festival, trasforman­do la cittadina torinese in un punto di riferimento per tutti gli appassionati di jazz. E tra poco si replica. Per due settima­ne, dal 31 ottobre al 14 novem­bre, le strade di Moncalieri luc­cicheranno di trombe e trombo­ni, orchestre e solisti, con le loro trascinanti note piene di ritmo. Antipasto musicale del “Moncalieri Jazz Festival”, sa­bato 31 ottobre sarà, come di consueto, la “Notte nera del jazz”. Come una New Orleans subalpina, le vie e i borghi di Moncalieri, a cominciare dall’antico Castello, saranno at­traversate in lungo e in largo dalle note festose e “swinganti” delle band.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo