img_big
News
TORTONA – Nascosta negli arbusti c’era una vera e propria coltivazione di “erba”. Ignoti, per ora, i responsabili

La Finanza scopre una piantagione di cannabis nei boschi dell’Alessandrino

La Guardia di Finanza di Tortona, nel corso di un controllo nei boschi che circondano la cittadina dell’Alessandrino, ha scoperto una vera e propria coltivazione di piante di Cannabis. L’erba era nascosta negli arbusti, in mezzo alla vegetazione spontanea. Le piantine sono state sradicate e sottoposte a sequestro dagli uomini delle Fiamme Gialle, che hanno inviato una segnalazione alla Procura di Alessandria. Proseguono, intanto, le indagini per risalire ai responsabili della coltivazione che, al momento, restano sconosciuti.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo