img
Cronaca
SANITÀ Inaugurato al centro Irmet, accoglierà piccoli pazienti da tutta Italia

Un acquario, isole e pesciolini: arriva il percorso Pet per bimbi

Non ne esisteva uno pri­ma d’ora, ma a Torino, pri­mo in Italia, è oggi un pro­getto reale. Si tratta del pri­mo percorso Pet, l’esame per la diagnosi del tumore e per monitorare lo stato del­la cura della malattia, dedi­cato interamente ai piccoli pazienti oncologici, il pri­mo “a misura di bambino”. Dall’accettazione alla con­segna del referto, il percor­so è stato inaugurato ieri al centro di medicina nuclea­re Irmet di via Onorato Vi­gliani 89, già centro di ec­cellenza per la Pet per adul­ti e che conta 200 pazienti di età pediatrica l’anno che si sottopongono a questo esame.
  È un percorso speciale agli occhi di un bambino, per­ché qui i piccoli pazienti, che arrivano dagli ospedali di tutta Italia, vengono ac­compagnati prima nella sa­la di attesa, che ha le sem­bianze di un’isola nell’oceano, per poi prose­guire nella sala Pet, dove il macchinario è un sottoma­rino che naviga nelle acque
 limpide e piene di pesci che sorridono.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo