img_big
News
GRUGLIASCO – La denuncia del primo cittadino a pochi giorni dalla contestazione degli antagonisti

Bossoli di pistola sull’auto del sindaco. Indagano i carabinieri

Cinque bossoli di pistola, calibro 9, sono stati trovati dal sindaco di Grugliasco (Torino), Roberto Montà, “appoggiati” sul parabrezza della sua auto. Il veicolo era parcheggiato sotto casa. A denunciare l’episodio è stato lo stesso primo cittadino del Comune torinese, che ha immediatamente allertato i carabinieri. L’episodio giunge a pochi giorni dalla dura contestazione, durante l’ultimo Consiglio comunale, da parte di un gruppo di antagonisti che protestavano per la decisione di sgomberare il centro sociale Barocchio per aprire una nuova struttura sanitaria per malati psichiatrici.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo