img_big
Cronaca
LO STUDIO I dati della ricerca di Anap Confartigianato

Raggiri, furti, rapine: quasi 20mila vittime hanno più di 65 anni

Quasi 20mila vittime di truffe, rapine e furti hanno superato i 65 anni. Per la precisione, 19.942 mettendo insieme i numeri di provincia e capoluo­go, in progressivo aumento negli ultimi anni. Per farsi un’idea delle proporzioni del fenomeno basta incrociare qualche dato. Nel 2014, in­fatti, solo le rapine che hanno interes­sato Torino e provincia sono state 2.593: di queste, il 12% delle vittime sono anziani con più di 65 anni. Nel 2013 erano state 263. La percentuale e il dato crescono in caso di truffe e frodi informatiche: su 5.757 crimini com­messi l’anno scorso, le vittime anziane sono il 21%. Nel 2012 erano state 933, l’anno successivo 1.120. Un incre­mento notevole lo hanno registrato anche i casi di furto: su 86.058 colpi nel 2014, 21 vittime su 100 fanno parte della stessa “fascia debole” over 65.
  Erano state 15.427 nel 2012 e 17.306 nel 2013. Sono questi gli allarmanti numeri forniti ieri durante la Giornata di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani, un convegno tenutosi presso la sede della Circoscri­zione 3.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo