img
Sport
Decidono le reti di Morata e Zaza. Bianconeri da soli in vetta al Gruppo D

E’ una Juve Champions: allo Stadium battuto il Siviglia

La Juve batte il Siviglia per 2 a 0 e si gode il primato del Gruppo D. Sono i gol di Morata nel primo tempo e di Zaza nella ripresa a decidere la gara e consentire ai bianconeri di vincere anche il secondo match di Champions League (dopo aver battuto in trasferta il City). E ora la classifica, almeno qui, sorride: con 6 punti la Juve guarda tutti dall’alto. Il Siviglia resta a 3 punti, raggiunto dal City che ha battuto il Borussia M. che resta a 0 punti. Il 3 novembre, proprio contro i tedeschi, i campioni d’Italia potrebbero davvero ipotecare il passaggio agli ottavi.
Vittoria più che meritata per la Juve che non rischia praticamente nulla contro il comunque temibile Siviglia. Ottimo l’esordio di Khedira, bene tutto l’attacco, con Morata che si conferma cecchino infallibile in Champions: è andato in gol per la quinta gara consecutiva. 
 
JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Hernanes, Khedira (76′ Alex Sandro), Pogba, Evra, Morata (80′ Zaza), Dybala (88′ Rugani). A disposizione: Neto, Lemina, Vitale, Pereyra. All.: Allegri.
SIVIGLIA (4-2-3-1): Sergio Rico; Coke, Andreolli, Kolodziejczak, Tremoulinas; Krychowiak, N’Zonzi (66′ Iborra); Reyes (79′ Munoz), Krohn-Dehli, Konoplyanka; Gameiro (66′ Immobile). A disp.: Soria, Mariano Ferreira, Luismi, Josè Matos. All.: Emery. 
AMMONITI: Coke 
RETI: 41′ Morata, 86′ Zaza

RISULTATI GRUPPO D
JUVENTUS-SIVIGLIA 2-0
BORUSSIA M.-MANCHESTER CITY 1-2 
Classifica: Juventus 6, Siviglia 3, Manchester City 3, Borussia M. 0

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo