img_big
News
PIOSSASCO – I militari si arrampicano su un’impalcatura fino al quarto piano di un palazzo

Minaccia di suicidarsi, salvata dai carabinieri

Minaccia di suicidarsi ingerendo pasticche. Arrivano i carabinieri e la salvano. E’ accaduto a Piossasco, nel Torinese. Allertati da un’amica della donna, una 65enne del luogo che aveva deciso di farla finita, i carabinieri si sono arrampicati su un’impalcatura fino al quarto piano dello stabile in cui abitava la signora e l’hanno convinta a sputare le pastiglie di antidepressivi che aveva ingerito nel tentativo di togliersi la vita. Soccorsa, la signora è stata ricoverata all’ospedale San Luigi di Orbassano. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo