img
News
VIA DE SANCTIS Quattro i raid messi a segno dopo la fiaccolata per la legalità

Offesa a Falcone e Borsellino. Sfregiate foto e mazzi di fiori

I mazzi di fiori, le foto ricordo strappate. Sul cemento di via De Sanctis i volti dei giudici siciliani Giovanni Falcone e Paolo Borselli­no, due uomini che hanno dedicato la loro vita alla lotta contro la mafia. Uccisi nel maggio e nel luglio del 1992, in un attentato mafioso in cui morirono anche i cinque uomini del­la scorta. Quei due eroi italiani, che tanto simboleggiano nel nostro Pae­se, sono stati oggetto di alcuni atti vandalici da parte di ignoti.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo