img_big
News
CUNEO – Denunciato il conducente: era senza la necessaria documentazione

Fiamme Gialle sequestrano autocisterna carica di gasolio

CUNEO – La Guardia di Finanza di Cuneo ha sequestrato un’autocisterna che trasportava più di 7.000 litri di gasolio da riscaldamento. Le Fiamme Gialle hanno infatti accertato che il conducente del veicolo, fermato nell’ambito di controlli “su strada” di prodotti energetici assoggettati ad accise ed altre imposte indirette sulla produzione e sui consumi, viaggiava privo della necessaria documentazione allegata al prodotto. Da qui il sequestro del mezzo e la denuncia del trasportatore dell’autobotte, un cuneese di 44 anni con esperienza ventennale nello specifico settore. L’accusa è di trasporto illegale del prodotto energetico.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo