img
News
CORSO TOSCANA Giro di vite dell’Atc per contrastare la microcriminalità

Telecamere nelle popolari. «Stop a vandali e incendi»

L’ultimo incendio risale al 5 set­tembre: una pila di guide telefoni­che, accatastate nel sottoscala all’in­gresso delle cantine, bruciano cau­sando danni a non finire al palazzo di corso Toscana 181 scala A. Un episodio di probabile origine dolosa che ha costretto l’Agenzia di corso Dante ad effettuare un sopralluogo per valutare l’entità del danno. In futuro, però, qualcosa cambierà. «Stiamo pensando – spiega il presi­dente di Atc Marcello Mazzù – di installare delle telecamere per presi­diare meglio il territorio così da disincentivare vandalismo e micro­criminalità».

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo