img_big
News
SAN BENIGNO CANAVESE – Fallisce il colpo al supermercato di una coppia di malviventi

Legano il commesso, ma non trovano la cassaforte. Rapinatori in fuga a mani vuote

Rapina fallita stamattina, prima dell’apertura del negozio, al supermercato Simply a San Benigno Canavese, nel torinese. Due malviventi a volto coperto e disarmati hanno atteso che il commesso, G.Z., 50 anni, di Verolengo, uscisse dal negozio e lo hanno spintonato dentro. Volevano le chiavi della cassaforte, ma il dipendente non le aveva. I rapinatori lo hanno legato con del nastro adesivo alle mani e ai piedi e si sono dati alla fuga. Riuscito a liberarsi, l’uomo ha dato l’allarme ai carabinieri. Indagano i militari di Chivasso. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo