img_big
Cronaca
ASTI – Due persone, non italiane, gli hanno intimato di “non andare più a Canelli durante la vendemmia”

Caporalato, giornalista minacciato dopo l’inchiesta tra le vigne

Un giornalista astigiano è stato minacciato per un’inchiesta sul caporalato nei vigneti dell’Astigiano. Due persone, non italiane, gli hanno intimato di “non andare più a Canelli durante la vendemmia”. Alcuni giorni fa, ignoti avevano tentato di forzargli l’auto. Il caso è stato denunciato ai carabinieri. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo