img_big
Rubriche Tecnologia

A settembre arriva la demo di FIFA 16! (Xbox One, Ps4, Ps3, Xbox 360, Pc)

In attesa dell’uscita di FIFA 16 i giocatori potranno cominciare a capire cosa Electronic Arts ha preparato quest’anno per loro con la demo che uscirà fra l’8 e il 10 settembre su Xbox One, PlayStation 4, Pc, Xbox 360 e PlayStation 3. Questa sarà la prima occasione per provare nuovi modi di giocare, le novità introdotte nella dinamica di gioco e il nuovo comparto audio/video di FIFA 16 prima del lancio del gioco, previsto a partire dal 24 settembre.

 

Ecco nel dettaglio cosa ci sarà nella demo di FIFA 16.
Calcio d’inizio: scendi subito in campo e gioca una partita. La prima volta che avvii la demo di FIFA 16, disputerai El Clasico, tra Real Madrid e Barcellona, al Santiago Bernabéu.
Draft FIFA Ultimate Team: prova un nuovo modo di giocare con la modalità Draft FUT. Prendi decisioni oculate mentre crei la tua rosa, quindi scendi in campo per disputare una partita offline
FIFA Trainer: tutti possono competere ai massimi livelli in FIFA 16. Prova FIFA Trainer, un nuovo sistema di allenamento contestuale, per ricevere consigli mentre giochi in modalità Calcio d’inizio o Draft FUT.
Nuove prove abilità: in attesa che le partite vengano caricate, puoi cimentarti in sei nuove prove abilità
Presentazione televisiva della Bundesliga: goditi la grafica utilizzata nelle sfide della Bundesliga quando il Borussia Dortmund fa visita al Borussia Mönchengladbach al BORUSSIA-PARK.

Nella demo saranno presenti 10 tra i migliori club al mondo e due nazionali di calcio femminili, tra cui le campionesse del mondo degli Stati Uniti. Nel dettaglio, ci saranno Barcellona, Borussia Dortmund, Borussia Mönchengladbach, Chelsea, Inter, Manchester City, Paris Saint-Germain, Real Madrid, River Plate, Seattle Sounders e le nazionali femminili di Germania e Stati Uniti. 
 
La demo di FIFA 16 inoltre permetterà di giocare per la prima volta nel Borussia Park e nel CenturyLink Field. Sarà presente anche il Santiago Bernabéu del Real Madrid.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo