img_big
Cronaca
Il fuoco sarebbe stato originato dal gioco di alcuni bambini

Grosso incendio al campo nomadi di Lungo Stura Lazio: intossicati, ma nessun ferito grave

Un grosso incendio, divampato tra baracche abusive disabitate, è scoppiato ieri sera al campo nomadi di Lungo Stura Lazio a Torino. Sul posto al lavoro una decina di squadre dei vigili del fuoco, mezzi del 118, polizia, carabinieri e polizia municipale. Presenti anche due ambulanze. Molte famiglie Rom sono state evacuate. Ci sono anche diversi bambini. Si registrano alcune persone intossicate, ma non si registrano feriti gravi. Risulta andata distrutta una roulette. Ma all’interno del campo sono presenti molte bombole di gas. Secondo i primi accertamenti, l’incendio sarebbe stato originato da alcuni bambini del campo che avrebbero acceso il fuoco con l’obiettivo di uccidere alcuni insetti. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo