img_big
Cronaca
CUNEO – Studentessa universitaria finisce più volte al pronto soccorso

Picchia e violenta la convivente: denunciato giovane disoccupato

Per gelosia picchiava la sua convivente, una studentessa universitaria di 24 anni, costretta più volte a ricorrere alle cure al pronto soccorso. Dopo mesi di maltrattamenti ed aggressioni, compreso un caso di violenza sessuale, un disoccupato di 26 anni è stato denunciato ai carabinieri dalla ragazza. Dopo gli accertamenti in ospedale e le testimonianze di parenti, amici e vicini di casa, l’uomo è stato denunciato per violenza sessuale, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo