img
News
FIORANO Colpo in casa di Sergio Gatta, i ladri potrebbero averlo narcotizzato

Rubano gli attrezzi all’artista. «Offro 500 euro per riaverli»

Sono entrati in azione di notte, appro­fittando del buio, mentre i padroni di casa dormi­vano. Hanno tagliato una zanzariera della finestra della cucina lasciata aperta per il caldo, sono entrati, hanno rovistato nel laboratorio in cantina e poi sono fuggiti via con il bottino. Tre motoseghe che sul mercato nero pos­sono fruttare poche centi­naia di euro, ma che per il proprietario – cui sono costate tremila – valgono molto di più. Perché il padrone di casa è lo scul­tore e pittore Sergio Gat­ta, 65 anni, presidente dell’associazione artisti del Canavese, apprezzato in Italia e all’estero.

LEGGI LA NOTIZIA COMPLETA E GUARDA LE FOTO SU CRONACAQUI OGGI IN EDICOLA 

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo