img_big
News
Alcolista 45enne bloccato dai passanti e arrestato dai carabinieri: era in crisi di astinenza

Alpignano, entra al ristorante armato di pistola giocattolo per avere una bottiglia di whisky

In crisi d’astinenza, ha fatto irruzione in un ristorante cinese armato di pistola Colt ad aria compressa senza tappo rosso, risultata poi un’arma giocattolo, chiedendo ai titolari di consegnargli una bottiglia di whisky Jack Daniels. L’uomo, un alcolista di 45 anni residente ad Alpignano, nel Torinese, dove è avvenuto l’episodio, è stato bloccato dai passanti all’esterno del locale e poi arrestato dai carabinieri del locale distaccamento. A quanto emerso dai successivi accertamenti, la madre gli aveva impedito di consumare alcolici. Da qui il folle tentativo dell’uomo di procacciarsene a discapito del ristorante cinese. Addosso, oltre alla finta pistola, i militari dell’Arma gli hanno trovato anche un taglierino di circa 13 centimetri.

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo